Penultima tappa: Pemberton

12 agosto, giorno 18

Accidenti, siamo proprio agli sgoccioli… Quella di oggi, infatti, è la penultima tappa del nostro round-trip in terra canadese. Bando alle ciance, si parte!

La giornata di oggi inizia subito con un imprevisto: la highway 97N è chiusa in entrambi i sensi a causa della scarsa visibilità causata dall’incendio, che flagella da settimane l’area. Ci fermiamo perciò a Cache Creek, appena prima del blocco, in una caratteristica caffetteria molto stile anni ’50 per vedere un po’ come procedere. Davanti a un buon caffè americano capiamo che l’unica cosa da fare è aggirare il blocco passando più a sud, allungando non di poco il tragitto; non esiste un piano B perciò ci mettiamo l’anima in pace. Pronti via, ci mettiamo in marcia: la tappa di oggi sarà più lunga del previsto. Dopo aver macinato un bel po’ di km ci fermiamo a Lillooet per pranzo, in un posto che serve la “all day breakfast”. Beh, perfetto! Si riparte. L’ultimo stop prima di arrivare a Pemberton, posto tappa di oggi, è il Joffre Lakes Provincial Park, posto incantevole dove abbiamo modo anche di fare una breve scarpinata pomeridiana (le foto rendono l’idea della bellezza di questo parco). Arriviamo quindi a Pemberton nel tardo pomeriggio, giusto il tempo di prendere la nostra stanza, prepararci una prelibata cena col mitico fornelletto e sbevazzare una birra al pub sotto l’albergo. E anche oggi è volata…

A domani per l’ultima puntata!

Notte,

Paolo

  • https://plus.google.com/108358230231973395095

    Ma che bello questo lago e Il Parco ….